Isee 2023: tutto pronto per gennaio

Il 31 dicembre scadono tutti i modelli ISEE elaborati nel 2022 e da gennaio sarà possibile elaborare l'ISEE 2023.

L’Isee si può richiedere in qualunque momento dell’anno, quando serve per presentare una domanda di agevolazione. Tutti gli Isee presentati in corso d'anno, anche se fatti a dicembre, scadono il 31 dicembre e chi è beneficiario di prestazioni legate al valore Isee deve presentare l'Isee 2023 in tempi brevi per per confermare di avere i requisiti e continuare a godere del beneficio senza interruzioni.

I beneficiari di reddito o pensione di cittadinanza devono richiedere l’ISEE entro gennaio per ricevere regolarmente il pagamento a febbraio (e i successivi), altrimenti le prestazioni verranno sospese fino a quando l’ISEE verrà presentato. Un mese in più per 9 milioni di famiglie che ricevono l’Assegno Unico: l’Isee va presentato entro fine febbraio per continuare a ricevere l’importo con le maggiorazioni spettanti.

Abbiamo già tutti i documenti che servono per l’Isee 2023: redditi e patrimonio sono riferiti al 2021 (quindi servono le CU o la dichiarazione dei redditi 2022 e valore e giacenza media dei conti correnti al 31/12/2021) e sono aperte le agende per prenotare l’appuntamento nella sede, data e ora più comoda per ricevere assistenza gratuita nella presentazione dell'Isee.

Per chi preferisce è possibile elaborare l'Isee anche da casa, iscrivendosi al portale PersonalCaf. Appena la procedura Isee 2023 sarà disponibile basterà inviare i documenti, rispondere a un breve questionario e l'operatore della vostra sede di riferimento elaborerà la pratica che potrete scaricare direttamente dal portale!

© Riproduzione riservata - 2 Dicembre 2022

Ti potrebbe interessare
  • Isee e Assegno Unico, le scadenze per il 2023

    Con l'introduzione dell'Assegno Unico nel 2022 l'Isee è ormai diventato un appuntamento annuale per circa 10 milioni di famiglie, vediamo insieme come gestire il primo rinnovo e quali sono le …

Iscriviti alla Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato
sulle novità fiscali e del mondo Caf Cisl
Iscriviti subito