Reddito di cittadinanza: come e per chi cambia già dalla seconda metà del 2023

Il Reddito di Cittadinanza (RdC) verrà abrogato dal 1° gennaio 2024 e sarà sostituito da due nuovi strumenti: il Supporto per la formazione e il lavoro, che partirà a settembre 2023 e l'Assegno di inclusione a gennaio 2024.

L’addio al RdC avrà modalità diverse per accompagnare i beneficiari verso uno dei due nuovi contribuiti in base alla “occupabilità” dei componenti del nucleo familiare.

Le famiglie che percepiscono RdC in cui siano presenti minori, disabili, persone con più di 60 anni o in carico ai servizi sociali perché “non attivabili al lavoro” continueranno a ricevere il RdC fino a dicembre 2023 o alla scadenza naturale della prestazione e a partire da gennaio 2024, dovranno presentare la domanda per l’Assegno di Inclusione.

Per i nuclei familiari composti dai soggetti definiti “occupabili”, cioè composti da persone tra i 18 e i 59 anni, la norma stabilisce il limite massimo di 7 mensilità RdC che possono essere fruite nel 2023. Questo significa che per chi era già precettore del RdC a gennaio 2023 il beneficio sarà fino al mese di luglio (con pagamento ad agosto). A partire dal 1° settembre potranno richiedere il Supporto per la formazione e il lavoro, con limite ISEE di 6mila€, un contributo mensile di 350€ per 12 mesi e la partecipazione obbligatoria a progetti di formazione, di qualificazione e orientamento professionale/ accompagnamento al lavoro.

In caso di dubbi Caf Cisl è a tua disposizione, contattaci

© Riproduzione riservata - 7 Luglio 2023

Ti potrebbe interessare
  • Nuova Irpef 2024 al debutto in busta paga

    Le buste paga di gennaio hanno visto la prima applicazione della modifica degli scaglioni Irpef, che per il 2024 diventano 3: il 23% fino a 28mila euro, 35% tra 28 e 50mila euro e 43% oltre …

  • Isee 2024: cambiano le regole per i figli a carico

    Anno nuovo, Isee nuovo: il decreto n. 407/2023 ha aggiornato l'Indicatore della Situazione Economica Equivalente (Isee) con alcune novità che modificano la composizione del nucleo familiare. Una …

Iscriviti alla Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato
sulle novità fiscali e del mondo Caf Cisl
Iscriviti subito