CAF CISL e Lepida: un accordo per la diffusione e il rilascio di credenziali SPID su tutto il territorio nazionale

Oltre 600 sportelli CAF CISL dove è possibile attivare le credenziali SPID LepidaID necessarie per l'accesso online ai servizi digitali

Si consolida l’accordo tra Lepida e CAF CISL Nazionale che consente, anche presso gli sportelli territoriali di quest’ultima, l’attività di identificazione dei richiedenti per il rilascio delle credenziali SPID LepidaID, anche in modalità assistita e secondo le procedure approvate da AgID.

Dopo il primo periodo di collaborazione, si è tenuto nei giorni scorsi un incontro per valutare congiuntamente l’andamento dell’accordo e pianificare possibili ulteriori sviluppi: in questa fase, oltre 730 operatori dei CAF CISL sono stati formati da Lepida e abilitati al rilascio dell’identità LepidaID. Più di 600 sportelli CAF CISL risultano ad oggi già attivati; di contro, il servizio LepidaID ha visto nello stesso periodo salire a 930mila le identità rilasciate, portando Lepida ad occupare la terza posizione tra i gestori nazionali di identità digitale.

Tanto Lepida quanto CAF CISL hanno concordato sull’opportunità di pianificare ulteriori interventi - sempre nel quadro dell’accordo già sottoscritto - per intensificare l’informazione e i servizi offerti all’utenza nell’imminenza dello switch-off di tutte le credenziali diverse da SPID, CIE e CNS,  previsto per il prossimo 30 settembre.

CAF CISL Nazionale affiancherà inoltre Lepida nella promozione dell’App LepidaID, progettata per consentire agli utenti di accedere In maniera semplice e veloce, ai servizi online.

Ad oggi il numero complessivo di sportelli attivi presso i quali è possibile ottenere le credenziali LepidaID è di oltre 2200. L’accordo con CAF CISL è una grande opportunità per il consolidamento del ruolo di Lepida come provider di identità SPID perché ci consente di stare al fianco dei cittadini in modo più capillare - ha commentato il Direttore Generale di Lepida, Gianluca Mazzini.

La mission del CAF CISL è di rendere semplice e accessibile la relazione con la pubblica amministrazione, e abbiamo scelto Lepida come partner per accompagnare le persone anche nel passaggio all’identità digitale “ sottolinea Giovanna Ventura, Presidente CAF CISL . “Nei primi mesi di sperimentazione abbiamo già assistito oltre 15.000 utenti per il rilascio dello SPID e sicuramente crescerà la richiesta ora che INPS e Agenzia delle Entrate dismetteranno i vecchi PIN e con l’obbligo del Green Pass nei luoghi di lavoro, questo servizio diventa fondamentale anche in ottica sindacale, a supporto delle lavoratrici e dei lavoratori e degli iscritti CISL”.

Lepida è una società in house a totale ed esclusivo capitale pubblico strumentale agli oltre 400 Enti Soci e a Regione Emilia-Romagna, che ne è Socio di maggioranza. La Società svolge la funzione di polo aggregatore a supporto dei piani nello sviluppo dell'Information & Communication. Lepida è stata accreditata da AgID come Gestore di identità digitali SPID e ha avviato il servizio LepidaID alla fine del 2018.

Il Centro di Assistenza fiscale della CISL con le sue sedi diffuse capillarmente sul territorio è il punto di riferimento per l’assistenza per oltre 3 milioni di famiglie, che possono rivolgersi ad esperti costantemente formati, per avere una consulenza personalizzata e qualificata nel campo delle agevolazioni sociali (Isee e benefici collegati) e delle pratiche fiscali ( dichiarazione dei redditi, successione, gestione contratto assistenti familiari, locazioni).

© Riproduzione riservata - 29 Settembre 2021

Ti potrebbe interessare

Iscriviti alla Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato
sulle novità fiscali e del mondo Caf Cisl
Iscriviti subito