Rdc in scadenza, via alle domande di rinnovo

Chi ha presentato la domanda a marzo 2019, può fare il rinnovo nel mese di ottobre

Dal mese di ottobre è possibile presentare la domanda di rinnovo per i beneficiari del reddito di cittadinanza che hanno fatto richiesta nel mese di marzo 2019 con accredito mensile ad aprile 2019. Nel mese di novembre seguiranno coloro che hanno fatto domanda nel mese di aprile 2019 e così di seguito a dicembre le domande di maggio 2019. Infatti, la normativa prevede una durata di 18 mesi di erogazione del beneficio, con obbligatorietà di presentare una nuova domanda attestando il mantenimento dei requisiti.

 

Domanda RDCPrima ricarca della cartaUltima ricarica (18esima)Domanda di rinovoRiattivazione Rdc
marzo 2019aprile 2019settembre 2020ottobre 2020novembre 2020
aprile 2019maggio 2019

ottobre 2020

novembre 2020dicembre 2020
maggio 2019giugno 2019novembre 2020dicembre 2020gennaio 2021

 

È previsto un mese di sospensione dell’erogazione del beneficio: presentando la richiesta di rinnovo nel mese di ottobre, in caso di accettazione da parte dell’INPS, riceverà il beneficio nel mese di novembre.

Servirà l'ISEE 2020 e i documenti relativi a eventuali variazioni della situazione lavorativa nel 2020.

Chi invece percepisce la Pensione di cittadinanza (nuclei familiari i cui componenti hanno più di 67 anni) non deve fare nulla, il rinnovo avviene in automatico senza nessuna sospensione.

Come sempre siamo a vostra disposizione per assistervi gratuitamente nella domanda di rinnovo.

© Riproduzione riservata - 1 Ottobre 2020

Prenota un appuntamento

Prenota un appuntamento

Attraverso il servizio Prenota un appuntamento è possibile fissare un appuntamento con la sede Caf Cisl più vicina a te

Iscriviti alla Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato
sulle novità fiscali e del mondo Caf Cisl
Iscriviti subito