Cerca

Seleziona un periodo

Saldo e stralcio cartelle esattoriali: l'importo da pagare passa dall'ISEE inferiore a 20.000 euro

tempo fino al 30 aprile per l'invio della domanda

Via alle domande per richiedere il saldo e stralcio delle cartelle dal 2000 al 2017 per debiti fiscali e contributivi: le persone fisiche in condizioni di difficoltà ecomonica che aderiranno a questa misura entro il 30 aprile non verseranno sanzioni e interessi di mora e potranno pagare i debiti fiscali e contributivi in forma ridotta:

 - il 16% con Isee non superiore a 8.500 euro
 - il 20%, con Isee da 8.500 fino a 12.500 euro
 - il 35%, con Isee compreso tra 12.500 euro e 20mila euro.

Inoltre, andrà pagato quanto maturato a favore dell’Agente della riscossione a titolo di aggio e di rimborso delle spese per le procedure esecutive e di notifica della cartella di pagamento.

Si potrà versare la somma dovuta in un’unica soluzione entro il 30 novembre 2019 o in cinque rate di importo variabile, con un interesse annuo del 2%, a decorrere dal 1° dicembre 2019.

Per informazioni e assitenza gratuita nella presentazione del modello  prenota il tuo appuntamento o contatta la sede a te più comoda!

Iscriviti gratuitamente

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità fiscali e del mondo Caf Cisl
Iscriviti subito