Vai al contenuto principale

RED

Le fasi della verifica

La verifica reddituale è effettuata sulla base delle seguenti fasi operative:

  • Gli Enti previdenziali individuano le persone interessate alla verifica e inviano loro una comunicazione di richiesta dei dati reddituali.
  • I pensionati, ricevuta la richiesta da parete dell'Istituto, si recano da un CAF o da altro soggetto abilitato per richiedere la compilazione del modello di dichiarazione, fornendo la documentazione di supporto.
  • Il CAF o altro soggetto abilitato compila la dichiarazione sulla base della documentazione presentata dal pensionato, stampa il modello in duplice copia (una la consegna al pensionato e l'altra, debitamente firmata dal titolare del trattamento, la conserva in archivio) e trasmette in via telematica i dati entro le scadenze definite dall'Ente.
  • Gli Enti, ricevute le dichiarazioni reddituali, effettuano il ricalcolo delle pensioni interessate e comunicano al pensionato eventuali conguagli a debito o a credito scaturiti da tale aggiornamento.