Vai al contenuto principale

Il 730 precompilato

Quali informazioni contiene il modello precompilato

Per la predisposizione del modello 730 precompilato l'Agenzia delle Entrate utilizza i dati che sono presenti nell'Anagrafe tributaria o che riceve dai sostituti di imposta e da altri soggetti.

Nel 730 precompilato 2016 saranno presenti:

  • i dati contenuti nella Certificazione Unica
  • i dati relativi alle spese sanitarie e relativi rimborsi, agli interessi passivi sui mutui, ai premi assicurativi, ai contributi previdenziali, ai contributi versati per i lavoratori domestici, alle spese universitarie, a quelle funebri, ai bonifici effettuati nell'anno 2015 per interventi di recupero del patrimonio edilizio, per l'arredo degli immobili ristrutturati e per interventi finalizzati al risparmio energetico;
  • alcuni dati contenuti nella dichiarazione dei redditi dell'anno precedente come, ad esempio, i dati dei terreni e dei fabbricati, gli oneri che danno diritto a una detrazione da ripartire in più rate annuali, come le spese sostenute per interventi di recupero del patrimonio edilizio, i crediti d'imposta e le eccedenze riportabili
  • altri dati come, ad esempio, le informazioni contenute nelle banche dati immobiliari (catasto e atti del registro), i pagamenti e le compensazioni effettuate con il modello F24.